Tagliatelle in Camper

Al momento stai visualizzando Tagliatelle in Camper

Tagliatelle in camper

Fare la pasta fresca in casa (o in camper) è un’arte antica che risale fino all’antica Grecia e che è stata tramandata fino ai giorni nostri. Dalla sfoglia tirata con il mattarello si ricavano fili d’oro come tagliolini o tagliatelle, scrigni ripieni come ravioli o tortellini e sfoglie lisce come le lasagne ed i maltagliati.
È un prodotto genuino realizzato con le proprie mani che non ha prezzo. A conti fatti poi, non ci vuole molto tempo per preparare una buona pasta fresca: 15-20 minuti per un bell’impasto liscio ed elastico, 30 minuti di riposo, 15 minuti per stendere e ricavare la sfoglia… in circa un’ora il gioco è fatto! Ed in qualunque luogo del mondo tu ti trovi con uova e farina potrai gustarti un piatto di pasta degno di essere chiamato tale.

Time:

20 min + 30 di riposo

Difficulty:

FACILE

Share:

tagliatelle (17)

Occorrente

Ingredienti

Valori per 100 gr

Calorie

288kcal

Carboidrati

33g

Protein

7gr

grassi totali

11gr

Metodo di cottura.

La durata della cottura è davvero minima: una volta che l’acqua bolle, butti la pasta, attendi di nuovo le bolle e poi conti 30 secondi se la vuoi al dente, un minuto se ti piace più morbida. Fine. Mentre sono in acqua, separale tra di loro.

Con tutti questi accorgimenti non dovresti avere alcun problema.

Una volta cotte, puoi condirle con ciò che più ti piace, noi abbiamo scelto un sugo ai funghi che ci sta benissimo con le tagliatelle ma la pasta all’uovo sta bene un po’ con tutto. Sono ottime anche al burro, al ragù, con delle salse al formaggio e tantissimi altri condimenti.

Condividi la ricetta e facci sapere se ti è piaciuta!

kyle

Scrittore ed artista. Amo incondizionatamente Max, i miei mici, le montagne e il buon cibo.

Lascia un commento